Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies. Maggiorni informazioni
Accetto
City Sightseeing Italy logo Sightseeing Experience logo
0
go to cart
Close
Scopri tutte le città

Citysightseeing Italy map
Torino Milano Verona Padova Venezia Genova Livorno Firenze Roma Napoli Sorrento Amalfi Messina Palermo
Close
News

570mila fiori colorati ad Arese e 450 varietà: torna il campo di Tulipani Italiani

L’inverno sta esigendo le sue ultime giornate di freddo e vento gelido, ma la primavera è ormai alla porte. Con la bella stagione ritorna la fioritura...

L’inverno sta esigendo le sue ultime giornate di freddo e vento gelido, ma la primavera è ormai alla porte. Con la bella stagione ritorna la fioritura dei fiori, e i milanesi con una buona memoria ricorderanno sicuramente uno degli eventi di maggiore successo dell’anno scorso: stiamo parlando del campo di Tulipani Italiani sito a Cornaredo, gestito dai due olandesi Edwin e Nitshue innamorati del nostro Paese.

La simpatica coppia ha infatti annunciato che tra la fine di marzo e l’inizio di aprile  sarà possibile visitare nuovamente il campo di splendidi e coloratissimi tulipani, da raccogliere con moderazione previa pagamento di un biglietto, e scattare tante meravigliose foto per immortalare una giornata sicuramente inusuale.

Tulipani Italiani 2019: dove si trova

La nuova sede è stata localizzata ad Arese, in Via Luraghi, all’interno del Parco delle Groane, nella zona conosciuta come La Valera, nei campi di fronte a il centro commerciale noto come IL CENTRO.

La coppia afferma che non è stato semplice trovare questa nuova sede: “La ricerca di terreno adatto alla coltura dei tulipani è stata lunga ed impegnativa. Dovevamo cambiare terreno perché è importante seguire la rotazione agricola per avere sempre terreni freschi e perché non utilizziamo nessun tipo di agente chimico. Lavoriamo nel totale rispetto della natura, senza diserbanti, insetticidi e fungicidi, seguendo il corso delle stagioni e affidandoci al lavoro degli insetti, delle api.”

Più facile raggiungere Tulipani Italiani da Milano. Si potrà arrivare, con i mezzi pubblici, con le navette de IL Centro e anche in bicicletta con la pista ciclabile della Valera (il campo si troverà  accanto). Inoltre, il grande ponte pedonale de IL CENTRO, permetterà di raggiungerci a piedi dagli ampi parcheggi: per le macchine a sud di Via Luraghi c’è un grande parcheggio di oltre 400 posti, anch’essi gratuiti.

Tulipani Italiani: le novità e la struttura del campo

I due hanno annunciato migliorie al campo di tulipani, sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo: “Stiamo preparando l’edizione 2019 di Tulipani Italiani il primo e più grande U-Pick Garden in Italia. La nostra avventura è iniziata due anni fa e 45000 visitatori ci hanno premiato, cogliendo nella nostra idea l’innovazione. […] Crediamo molto nei nostri valori e lavoriamo per seguirli; sostenibilità, cortesia, flessibilità, amore per la bellezza e per la natura. La nostra formula è la semplicità, ci sforziamo di offrire un’esperienza green, passeggiare fra tulipani coloratissimi e di specie sempre nuove, come se si fosse proiettati in un’altra dimensione, lontani per un attimo dalla vita frenetica, dal traffico, per riscoprire la bellezza delle cose semplici che la natura ci dona.”

Previsto un nuovo design del campo che andrà a valorizzare i 570.000 tulipani piantati in 2 ettari di terreno agricolo con ben 450 varietà di fiori. A questo proposito sono stati piantati diversi bulbi, in modo da avere specie precoci e tardive, per garantire agli ospiti l’opportunità di raccogliere e scattare foto durante tutta la durata della manifestazione. I filari tipici delle colture olandesi cattureranno lo sguardo con l’alternarsi di sfumature del medesimo colore a veri e propri arcobaleni dati dai Tulipani misti.

Anche lo Show Garden, la zona in cui sono stati piantati gruppi di tulipani di 130 varietà, è stata migliorata. L’area è più grande e suddivisa in gruppi da 55 bulbi per ogni varietà, in ordine alfabetico. Ogni gruppo avrà un cartello con il nome della varietà e un numero, che indica dove si possono trovare la varietà nel campo di raccolta. Il campo è stato arricchito anche con diverse installazioni per creare dei romantici set fotografici, mentre sono attese altre novità per i bambini. Prevista anche un’area relax per giocare con i bambini dove consumare un pic-nic nell’erba.

In attesa che la natura faccia il suo corso e che il campo fiorisca, abbiamo lavorato in partnership con Il Centro, mettendo a disposizione la nostra conoscenza dei Tulipani e delle loro caratteristiche, per creare dall’1 al 17 marzo presso l’area eventi al primo piano del mall, uno speciale GIARDINO FIORITO per un’anteprima di primavera: potrete, così, immergervi tra le numerose piante rigogliose e assaporare i gradevoli profumi di tantissimi fiori colorati Fino a metà aprile la natura sboccia anche nelle immagini dell’esposizione fotografica Dal Campo alla casa dedicata ai tulipani più belli e colorati, che verrà allestita all’esterno de IL CENTRO, nel portico esterno fra l’ ingresso 4 e 5, area in cui nei giorni 16 e 23 marzo si terranno i workshop organizzati da Iper la grande I, inseriti nel progetto Fiori in Primo piano .

Tulipani Italiani: data di apertura

Come si diceva, e come confermano anche Edwin e Nitshue, si attende la fioritura dei tulipani, tra la fine di marzo e inizio aprile, con un durata di massimo un mese, a seconda anche della natura e dell’affluenza del pubblico. Naturalmente saranno eventi contingenti e poco prevedibili a stabilire il giorno esatto di apertura del campo di tulipani.

Probabilmente la chiusura avverrà intorno alla fine di aprile, in congiunzione con il termine della fioritura, previsto per ora per domenica 29 aprile.

Tulipani italiani: orari e biglietti

Una volta iniziata la fioritura, il campo di Tulipani Italiani sarà aperto dal lunedì al venerdì, con orario continuato, dalle 9,00 fino alle 19,30; il sabato e la domenica invece dalle 8,30 alle 19.30.

I buoni di ingresso che comprendono la raccolta di 2 tulipani, saranno acquistabili on-line sul sito e direttamente sul campo al costo di 1,50 € cadauno. I bambini accompagnati sotto i 4 anni non pagano. Nel caso di sold out non verranno venduti sul campo buoni di ingresso .

Il buono dovrà essere conservato e presentato al momento del confezionamento del mazzo. Tutti i visitatori potranno ascoltare una spiegazione dettagliata su come muoversi all’interno del campo, su come raccogliere i fiori che vanno fotografati, raccolti, ammirati, ma non danneggiati inutilmente.  Saranno forniti cesti e secchi per raccogliere i tulipani, una cisterna di acqua non potabile per rinfrescare i fiori raccolti, e dei bagni temporanei per offrire ai nostri clienti delle piccole comodità.

La formula U-Pick “cogli tu” sta a significare che i tulipani vengono raccolti direttamente dalle persone, sfilandolo dalla terra, al termine della raccolta i tulipani verranno avvolti nella semplice carta di giornale, pronti per essere portati nelle case dei visitatori. Si potrà passeggiare fra i tulipani per tutto il tempo che si vorrà, seguendo delle semplici regole, che hanno lo scopo di garantire libertà e tranquillità per tutti.

Dall’1 al 17 marzo presso l’area eventi al primo piano del mall Il Centro è stato creato uno speciale Giardino Fiorito, un’anteprima di Tulipani Italiani. Fino a metà aprile la natura sboccia anche nelle immagini dell’esposizione fotografica Dal Campo alla casa dedicata ai tulipani più belli e colorati, allestita all’esterno de IL CENTRO, nel portico esterno fra l’ingresso 4 e 5, area in cui nei giorni 16 e 23 marzo si terranno i workshop organizzati da Iper la grande I, inseriti nel progetto Fiori in Primo piano.

Non dimenticate che a Milano è presente anche il campo de I Tulipani delle Meraviglie!

22 marzo 2019

City Sightseeing® Palermo

Sabato 23 marzo le fermate n. 7 “Palazzo Reale” e n. 8 “Cattedrale” della Linea A, sono temporaneamente sospese perché a Palermo è in visita il Presidente della Repubblica Popolare Cinese.
Domenica 24 marzo le fermate n. 2 “Teatro Massimo” e n. 3 “Quattro Canti” della Linea A, sono temporaneamente sospese perché a Palermo si svolge una maratona.

22 marzo 2019

CATACOMBE DOMITILLA

Sabato 23 Marzo non verrà effettuata la prima corsa delle 9.15.

19 marzo 2019

City Sightseeing® Roma

Sabato 23 Marzo Dalle ore 13.30 alle ore 16.00 circa il nostro percorso subirà delle modifiche e pertanto non saranno effettuate o subiranno chiusure temporanee le seguenti fermate: TERMINAL B (Largo di Villa Peretti, 1) - TERMINAL C (Piazza dei Cinquecento) - SANTA MARIA MAGGIORE Stop 2

24 marzo 2019

City Sightseeing Milano - 24 Marzo 2019

Domenica 24 Marzo 2019 il servizio Milano CItySightseeing subirà delle variazioni causa corsa podistica “StraMilano”. Il servizio inizierà ai seguenti orari: - Linea A: 12;50 Castello e 13:10 Duomo - Linea B: ore 13:25 Castello e Stazione Centrale - Linea C: ore 14:00 da Castello

18 marzo 2019

City Sightseeing® Torino

Sabato 6 aprile, in via del tutto eccezionale, il Museo Lavazza e l'Area Archeologica non saranno aperti al pubblico.

12 marzo 2019

Info Basilica San Pietro

La Basilica di San Pietro resterà chiusa i seguenti giorni:
- 29 Marzo
- 18,19,20,23,24 Aprile
- 30 Maggio
- 20 Giugno
- 16 Agosto
- 2 Novembre
- 27, 31 Dicembre

25 febbraio 2019

Un’intera giornata di Tour del Lago di Como e Bellagio

In data 23 Marzo il tour seguirà il programma estivo, con la mini crociera per Bellagio.

11 marzo 2019

Roma - Musei Vaticani

- Martedì 9 Aprile l’orario dei Musei Vaticani sarà 11.00 – 15.00 (ultimo ingresso)